Bild

LET’S RAISE OUR EUROPEAN OXI! From Athens to Brussels and Berlin our NO is everywhere in the squares.

überall ist oxi

Il 13 luglio le oligarchie politiche e finanziarie europee hanno imposto, con il coltello alla gola, un programma per la Grecia che gli stessi economisti mainstream definiscono semplicemente "impossibile da applicare", anche secondo gli standard capitalistici. Ma qual è stato il loro vero obiettivo? Volevano e dovevano dimostrare che non vi può essere alcuna alternativa praticabile al di fuori del campo di possibilità definito dalle loro politiche. Per raggiungerlo una loro fazione, guidata … [Read more...]

Per la primavera europea. Un nuovo passo avanti!

11050788_445792948921082_1375261529617102964_o

E' iniziato il disgelo non appena la primavera europea si è fatta annunciare. Il ghiaccio del regime della crisi europea – dei mandati della Troika e delle spietate politiche di impoverimento – sta chiaramente mostrando delle crepe. Quella che sembrava senza alternative e doveva essere applicata solo tecnocraticamente è ritornata sulla scena politica come una questione aperta. L'Europa del capitale e dell'austerità, l'Europa del dirigente scolastico tedesco e dei compiti assegnati a casa è … [Read more...]

Informazioni su Blockupy: ” E’ giunto il tempo di agire!”

Tutto quello che c'è da sapere sulla logistica, la tempistica e le mail di riferimento per la giornata di azione transnazionale del 18 marzo a Francoforte. Cari amici e compagni da tutta Europa, In meno di due settimane, il 18 marzo, migliaia di persone da tutta Europa e Germania verranno a Francoforte per unirsi alle azioni transnazionali e diffuse a livello europeo quando la BCE inaugurerà il suo nuovo quartier generale. Verranno nella città per un giorno di protesta contro il regime … [Read more...]

Follow the strikers – against austerity, let’s strike the ecb

logo-quadrato

Call to 18 and 19 March in Frankfurt from Sciopero Sociale / Strike Meeting Italy Il tempo del governo tecnico della crisi, il tempo dell’austerity come “scelta obbligata”, è ormai concluso. Mai come ora è chiaro che le misure imposte dalla Troika sotto il segno di una necessità ineluttabile sono il prodotto della precisa scelta politica di trasformare l’Europa in uno spazio nel quale la precarietà del lavoro e della vita, la disoccupazione e l’occupabilità permanenti sono la condizione … [Read more...]

Our time to act has come! Transnational actions against the European Central Bank’s opening: March 18th 2015 in Frankfurt

blockupy18m-aufruf2

Il 2015 è iniziato con qualcosa di inaudito. Il popolo greco si è opposto a tutte le minacce provenienti dall’Europa eleggendo un nuovo governo di sinistra. È accaduto dopo 5 anni rovinosi, che hanno costretto la popolazione greca a una costante lotta contro la crisi umanitaria e la distruzione sociale. Questo governo è stato eletto per resistere alle istituzioni europee, per non accettare più le misure di austerità imposte alla gente. Noi appoggiamo la decisione del popolo greco di rifiutare la … [Read more...]

Blockupy sulle elezioni in Grecia: la possibilità di sollevarsi viene dalle strade

Thousands of Greeks demonstrate ahead of Merkel visit

Il 25 gennaio ci saranno le elezioni in Grecia. Una maggioranza di sinistra e un nuovo governo che rompe con i diktat dell’austerità che vengono da Berlino e Bruxelles sembra fattibile. Per milioni di persone che hanno perso il lavoro, l’assistenza sanitaria e il reddito, questo rappresenta un motivo di speranza. E ciò vale non solo in Grecia, ma ben oltre. Simili processi di autorganizzazione sono in corso in Spagna, una rottura con le inique politiche di austerità sembra ora possibile. Le … [Read more...]

Appelo: 18 marzo azione transnazionale contro l’inaugurazione della BCE – Let’s Take Over The Party!

Il 18 marzo 2015 la Banca Centrale Europea (BCE) vuole aprire il suo nuovo quartier generale a Francoforte. 1.3 vertiginosi miliardi di euro sono stati spesi per una fortezza alta 185 metri, simile alle torri gemelle, circondata da una recinzione e da un fossato. Questa architettura inquietante del potere è un simbolo perfetto della distanza tra le elites politico-finanziarie e il popolo. Lo staff e gli uffici hanno già iniziato a muoversi al suo interno. Ma il gran galà dell’apertura – con la … [Read more...]