Informazioni su Blockupy: ” E’ giunto il tempo di agire!”

Dieser Post ist auch verfügbar auf: Inglese

pdf-Download

Tutto quello che c’è da sapere sulla logistica, la tempistica e le mail di riferimento per la giornata di azione transnazionale del 18 marzo a Francoforte.

Cari amici e compagni da tutta Europa,

In meno di due settimane, il 18 marzo, migliaia di persone da tutta Europa e Germania verranno a Francoforte per unirsi alle azioni transnazionali e diffuse a livello europeo quando la BCE inaugurerà il suo nuovo quartier generale. Verranno nella città per un giorno di protesta contro il regime della crisi della Troika e dell’UE, portato avanti in primo luogo dal governo tedesco.

Ci prenderemo le strade e le piazza di Francoforte – nella prima mattina del 18 attorno alla BCE a Francoforte Est riempiremo le piazze con azioni di disobbedienza civile per impedire alla BCE di celebrarsi e di avere un giorno normale di lavoro. Convergeremo poi in un “rally” diversificato, forte, animato alle 14 e alla manifestazione nel pomeriggio alle 17.

Quel giorno sarà  all’insegna della resistenza europea. Ma sarà anche un giorno di solidarietà forte, in particolare con il popolo greco che sta rifiutando di accettare che non ci sono alternative alle politiche di crisi della Troika e delle élites europee. Il loro rifiuto di inchinarsi al ricatto dà speranza alle persone di tutta Europa.

Questo è il motivo per cui diciamo: è tempo di agire! Per questo chiamiamo tutti da ogni angolo dell’Europa e che hanno uno spirito vitale per unirsi alle azioni transnazionali contro l’apertura della BCE il 18 marzo a Francoforte – trasformiamo quel giorno in un urlo vivo della potenza europea transnazionale.

Tutti dovrebbero essere in grado di unirsi – le attività per tutto il giorno sono concepite per una partecipazione di massa stabilite da un comune consenso – nella mattina attorno alla BCE, nel pomeriggio quando convergiamo nel “rally” e poi in corteo tutti assieme nel momento in cui attraverseremo Frankfurt il pomeriggio (vedi l’appello in varie lingue all’indirizzo: http://blockupy.org/en/5098/our-time-to-act-has-come-transnational-actions-against-the-european-central-banks-opening-march-18th-2015-in-frankfurt).

Con queste informazioni vogliamo aggiornarvi:

1. Sulle attività programmate e gli orari dell’intero giorno: cosa è programmato, dove andare, riguardo all’accordo sulla modalità delle azioni, come partecipare e dove reperire maggiori informazioni.

2. Sui problemi logistici. Molti di voi arriveranno da lontano e viaggeranno con numerose carovane. Qui potete trovare altri aggiornamenti sul coordinamento dei pullman, il sistema di informazione, l’accoglienza – e come avere dei contatti veloci con coloro che stanno organizzando il tutto.

3. Sulle questioni legali e di polizia

4. Il tuo aiuto e supporto sono necessari per una buona organizzazione e un giorno di azioni comuni, e    certamente, su quanto rimanere in contatto, per mobilitarsi e organizzarsi, eccetera…

1. Attività programmate e orario per il 17/18 di marzo a Francoforte

Vedi anche http://blockupy.org/en/18m/course-of-the-day.

Martedì 17 marzo

h.20.00: Assemblea plenaria sulle azioni e le informazioni per reperire tutto l necessario per I prossimi giorni e organizzarsi per la mattina (presso l’edificio della DGB – la casa del sindacato – Wilhelm-Leuschner-Str. 69-77, a Francoforte).

• Se possibile tutti gli attivisti dovrebbero arrivare il martedì 17 marzo prima delle 20 per incontrarsi per l’assemblea finale. Ma certamente chiunque vorrà unirsi più tardi è il benvenuto e otterrà le necessarie informazioni attraverso la hotline di Blockupy. Se arrivate in treno e a piccoli numeri, potete trovare un infopoint direttamente dall’altro lato della stazione centrale.

• Subito prima della plenaria, alle 18.00, ci sarà nello stesso luogo della DGB una discussion organizzata da DIE LINKE con rappresentati di Syriza, Izquierda Unida, Lista Tsipras, ecc

Mercoledì 18 marzo

7 a.m: Azioni transnazionali di disobbedienza civile (blocchi) attorno alla BCE:

• Nella prima mattina iniziamo i blocchi della Bce tramite dei sit-in e dei blocchi statici, teatro di strada e di musica, striscioni e oggetti tematici. La BCE è una delle istituzioni centrali che porta avanti l’implementazione della politica catastrofica di impoverimento.

• Dal documento sull’accordo condiviso per le azioni [Action Consensus] (leggi qui: : http://blockupy.org/en/18m/blockades/): “  Il nostro obiettivo nella mattina del 18 marzo 2015 è un blocco effettivo della BCE, del suo lavoro quotidiano e dell’apertura della cerimonia. Quindi andremo tutti assieme con tanti attivisti dalle reti, organizzazioni e gruppi da tutta Europa il più vicino possibile alla BCE. La nostra forma di azione è il blocco di massa composto da persone. Con i sit-in e i blocchi statici, i teatri di strada, i gruppi di percussioni e gli oggetti tematici della nostra resistenza chiuderemo ogni entrata alla BCE. Includeremo anche le transenne e i cancelli della polizia nei nostri blocchi. Per le nostre azioni vale la seguente dicitura: diciamo quello che facciamo e facciamo ciò che diciamo (…) Insieme ci prendiamo la responsabilità per il successo delle nostre azioni. Creeremo una situazione trasparente per tutti i partecipanti ai blocchi e in cui tutti si rispettano e si sostengono a vicenda in solidarietà. Questa caratteristica permette alle persone con poca esperienza nei blocchi di partecipare.

• Ci saranno diversi appuntamenti e infopoint registrati durante la giornata, organizzati da varie coalizioni di gruppi – dei punti in cui incontrare altri e riunirsi per riposare, avere informazioni e bere un tè. Gli infopoint saranno operativi dalla prima mattina e saranno annunciati tempestivamente dal sito web e segnati sulla mappa delle azioni che sarà disponibile per il giorno stesso (per adesso: Danziger Platz, stazione central/Kaisersack, Zeil 1, Paul-Arnsberg Platz, Walter-von-Cronberg-Platz).

• Dopo aver terminato le azioni transnazionali/blocchi nel mattino presto, singole organizzazioni della coalizione porteranno a compimento azioni sulle tematiche e i responsabili del regime della crisi. Sarete aggiornati di tutte queste attività il prima possibile al linkhttp://blockupy.org/en

Alle 12.00: manifestazione della Confederazione tedesca dei sindacati a Francoforte: la manifestazione comincerà di fronte alla DGB (Wilhelm-Leuschner-Str. 69-77), per saperne di più: http://frankfurt-rhein-main.dgb.de/themen/++co++c4e3a478-b20b-11e4-8804-52540023ef1a

Dalle 14 alle 17: Rally centrale sul Römerberg:

• Il rally centrale di Blockupy ha luogo con performances musicali, con discorsi fatti dai supporters di Blockupy, report delle conseguenze quotidiane in Europa delle politiche di austerità e delle vibranti proteste contro di esse, dalla Grecia a Madrid fino a Francoforte. Speakers confermati finora sono Naomi Klein, Sahra Wagenknecht, Miguel Urban e molti altri (per ulteriori informazioni: http://blockupy.org/en/18m/manifestation/).

h. 17.00: Manifestazione di massa di Blockupy nel centro città di Francoforte. 

• A partire dallo storico Römerberg andremo a Francoforte per inviare un segnale forte, colorato, vivido, energico contro le politiche di austerità.

• Sicuramente, il nostro corteo sarà transnazionale e una manifestazione dell’Europa dal basso e di resistenza. Di conseguenza il corteo sarà guidato dalle delegazioni di tutta Europa, e le prime line saranno formate dalle donne dell’Europa.

• Il nostro accordo sulle azioni è: vogliamo un corteo vivo che dimostri per tutta la sua lunghezza i colori di Blockupy con gli ombrelli, gli occhiali, ecc. Vogliamo un corteo dove tutti possono unirsi in sicurezza e senza pericolo. Si parte assieme, si torna assieme (vedi: http://blockupy.org/en/18m/demonstration/).

Dopo le 19.00: Partenza dei bus.

2. Sulle questioni logistiche

Arrivo e coordinazione dei bus

• Per preparare un viaggio sicuro e un buon arrivo a Francoforte nella sera o all’alba del 18 marzo vi chiediamo gentilmente di dirci a questo indirizzo mail bus@blockupy-frankfurt.org

– Una prima stima di quanti bus verranno dalla propria regione (dicendoci quale regione per evitare un doppio conteggio)

– Se i bus arriveranno prima della plenaria del martedì o la mattina del mercoledì

– Includete per favore un indirizzo mail fidato per contattare i bus per ogni regione

• Per favore, calcolate che questo contatto di Blockupy per i bus non è appropriato per ulteriori comunicazioni! L’obiettivo è stabilire fin da subito il necessario contatto con tutti i bus e stabilire la comunicazione più tardi durante il tragitto stesso. Presto troverete questo indirizzo mail per i bus anche sul sito di Blockupy, insieme con un riferimento telefonico e uno strumento online per coloro che non hanno registrato i loro bus (vedi anche: http://blockupy.org/en/18m/journey/)

 Accoglienza

• Ci saranno posti per dormire per tutti quanti, ma vi chiediamo urgentemente, se conoscete persone di Francoforte e della zona, di chieder loro se possono ospitarvi o aiutarvi. Chiediamo a tutti coloro che possono permetterselo finanziariamente di fare prenotazioni negli ostelli e negli alberghi. Una lista può essere trovata qui: http://blockupy.org/en/18m/accommodation/cheap-hostels/

• Coloro che non hanno un posto dove stare dovrebbero mandare una mail al nostro team per l’accoglienza:  penn.platz@notroika.org (pennplatz-notroika-pub). Per favore, portate il vostro sacco a pelo e materassino e contattateci il prima possibile. Gentilmente aiutateci organizzandovi in autonomia e in anticipo nelle vostre città e per favore viaggiate per gruppi di affinità. Diteci in anticipo quanti siete e dateci i dettagli di un contatto per comunicare con il vostro gruppo:  http://blockupy.org/en/18m/accommodation/. Presto ci sarà un numero di telefono del team per l’accoglienza.

• Se arrivate in gruppo il giorno prima, per favore contattate (o in inglese o in tedesco) l’indirizzo:  penn.platz@notroika.org.

• I viaggiatori che arrivano dai Paesi francofoni devono contattare (tedesco o francese) con sleeping-places-mz@riseup.net. Questo è vicino a Francoforte e gli attivisti sono contenti di ospitarvi.

Info-Hotline e Info-Channels di Blockupy

Avremo una Hotline di Blockupy stabile durante questi giorni a partire dal viaggio fino al ritorno a casa vostra o quando gli ultimi bus attraverseranno la frontiera. Sarà ovviamente inserita nel sito web subito prima del 18 marzo, quindi tenetevi aggiornati. La hotline darà informazioni quando necessario, si attiverà per il supporto legale in caso di problemi con la polizia nel viaggio.

• Vedrete anche (vedi sopra) infopoint attraverso la città. Saranno segnati sulla “mappa delle azioni” che avremo nel giorno stesso delle azioni (all’assemblea generale della sera di martedì, agli infopoint). La cosa migliore, tuttavia, se viaggiate in gruppo o contingenti, è mettervi in contatto con noi direttamente così che possiamo stabilire un contatto migliore e sicuro.

3. Sui problemi legali

• Come sappiamo dalle precedenti edizioni di Blockupy e molti altri eventi di protesta transnazionale, prepararsi per i problemi legali è di importanza cruciale. Prenditi il tuo tempo dunque per guardare le informazioni legali all’indirizzo in varie lingue http://blockupy.org/en/blockupy-2/legal-information

• Come durante gli scorsi anni, nel giorno delle azioni ci sarà un legal team operativo, ci saranno persone con conoscenze sanitarie che ci aiuteranno, e la manifestazione sarà tutelata dal comitato per i diritti basilari e la democrazia.

• Puoi contattate il gruppo contro la repressione dalla mail diretta tramite il sito web:  : http://www.notroika.org/Antirepression, blockupy.org/antirepression; twitter:@AntiRep_Ffm;  Email: antirep@blockupy.org

Ricordati questi numeri di telefono per il giorno stesso:

Legal-Team: +49 160 – 95 65 74 26

Primo Soccorso/Out-of-action: +49 152 – 16 22 02 09

Navetta per gli arrestati: +49 152 – 16 21 92 54

FYI: Nel 2013 il Comitato per i diritti basilari e la democrazia ha pubblicato un report (www.grundrechtekomitee.de), che è il risultato della loro esperienza di controllo della manifestazione del 2013 e la sua valutazione, chiamata: Blockupy 2013 – The Frankfurt police encirclement on 1st of June, 2013“. E’ pubblicata in inglese dal Centro di Informazione Europea sui Diritti Umani. Puoi trovare il report/libro qui:  http://eihrc.org/newsboard/pressrelease/article-613.

4. Supporto da lontano o vicino – il tuo aiuto è necessario e apprezzato – tenetevi aggiornati per gli aggiornamenti e mettetevi in contatto con noi

Donazioni: Non prendiamo donazioni dalla grandi aziende, partiti, reti. Dipendiamo dal tuo supporto. Stiamo cercando di collezionare finanziamenti anche per supportare gli attivisti dagli altri paesi europei con i loro costi di viaggio vendendo i cosiddetti biglietti di solidarietà (http://blockupy.org/18m/solitickets/). Puoi trasferire i soldi direttamente all’account della banca e stampare i biglietti di solidarietà per te stesso (o aspettare il 18 marzo per ottenerne uno stampato): Nome: Libertad! Riferimento: “Soliticket”, IBAN: DE64430609678020068500, BIC: GENO DE M 1 GLS  (GLS Bank)

Per le donazioni generali per la coalizione di Blockupy e le sue attività: Nome: Friedens-und Zukunftswerkstatt, Riferimento: “Spende Krise Ffm”, IBAN: DE23 5005 0201 0200 3373, BIC: HELADEF1822

• Copertura mediatica, social, mobilitazione materiale.

Per favore supportateci il 18 marzo attraverso i social con gli hashtag twitter: #blokupy, #18M, #18nulldrei; attraverso la diffusione dell’appello e delle news grazie al download dei poster e dall’attacchinaggio, oppure con qualsiasi cosa non abbiamo ancora pensato. Se hai qualche domanda a questo proposito contattate il team della mobilitazione al mobi@blockupy-frankuftr.lorg   o il webteam al webteam@blockupy-frankfurt.org

Per il materiale di mobilitazione, il logo da usare e diffondere. Per favore prendetelo da: http://blockupy.org/en/material-2/ o http://blockupy.org/material/.

 Abbiamo bisogno del tuo aiuto nel preparare tutto in anticipo, contattarci, informarci circa i tuoi piani, ecc; avremo anche bisogno delle persone che possono darci una mano in questi giorni – che sia per il cibo  o per le traduzioni. Per favore tenete gli occhi e le orecchie aperti quando vi chiedono aiuto.

Contattatici e mantieniti aggiornato: Molte cose saranno decise e completate soltanto nei giorni immediatamente precedenti il 18 marzo. Resta connesso, iscriviti alla mailing list (international-subscribe@blockupy-internationla.info) o visita regolarmente la homepage di Blockupy per le ultime informazioni, numeri di telefono, mappa delle azioni, ecc

Se avete qualsiasi domanda, non esitate a farla a: international@blockupy-frankfurt.org

Desideriamo vedervi tutti e gridare un messaggio al mondo intero: E’ tempo di agire!

Blockupy International